martedì 10 marzo 2015

EX BIBLIOTECA E GALLERIA: VERSO LA CREAZIONE DI UN "PIAZZALUNGA 2"?

Ex bibliotecaGiovedì 26 febbraio, in consiglio comunale, in risposta ad una nostra interpellanza, l’amministrazione comunale ha illustrato il progetto di utilizzo degli spazi della galleria civica e dell’ex biblioteca di via Guido. La giunta con una delibera del 6 agosto dell’anno scorso ha approvato un accordo di partenariato con il “Gruppo #ZaraLab”, classificatosi al terzo posto al concorso “La cultura come bene comune” promosso da FOR.MA – Formazione Mantovana, con il progetto di valorizzazione culturale denominato “ArteAgricoltura” riguardante anche la galleria civica.
Con una successiva delibera del 14 ottobre, la giunta ha approvato il progetto di questo gruppo (oggi denominato “CRIU” – Collettivo Rigenerazione Urbana Suzzara) per la riqualificazione degli spazi della galleria, che non avrà oneri a carico dell’ente.
La questione, però, per noi è un’altra: sul futuro e sulla valorizzazione di spazi così importanti per la città non sono stati coinvolti i cittadini, né le associazioni del panorama culturale. Noi stessi, più volte, in occasione delle riunioni delle commissioni consiliari avevamo avanzato proposte e nel consiglio comunale, in cui si è discusso il bilancio di previsione, avevamo auspicato che si intraprendesse un percorso comune e condiviso per rilanciare e valorizzare la galleria (che costa circa 200.000 euro all’anno a fronte di circa 8.000 euro di entrate) e gli spazi annessi dell’ex biblioteca.
Così non è stato. L’ex biblioteca, a quanto pare, potrebbe diventare una sorta di “Piazzalunga 2” con altri enormi spazi a disposizione di pochi, mentre in molte scuole suzzaresi gli alunni sono ammassati nelle loro aule come sardine. Scaricatevi e leggetevi gli atti che abbiamo pubblicato in questa notizia. Giudicate voi.

Nessun commento:

Posta un commento