mercoledì 25 marzo 2015

NUOVE AULE: C'E' ANCORA SPERANZA...

fiasconaro10Ci sarebbe ancora speranza per usufruire di finanziamenti per la costruzione delle nuove aule adiacenti alla scuola "Gonella" nella zona delle piscine. Dopo lo stop alla concessione del contributo regionale di 600mila euro annunciato ieri, sembra che vi sia la possibilità di accedere a un nuovo bando.
Secondo quanto abbiamo appreso dal consigliere regionale del M5S Andrea Fiasconaro, i progetti che sono stati ammessi ma non finanziati (come quelli di Suzzara e di Canneto) potranno partecipare a un bando appena aperto e che scadrà il prossimo 10 aprile, che sarà finanziato con fondi messi a disposizione dal governo (si tratterebbe di circa 80 milioni per la Lombardia). Il progetto del Comune di Suzzara dovrebbe partecipare al nuovo bando partendo da un punteggio di 15, proprio perché ammesso e non finanziato dal precedente bando regionale.
"Non stupisce - ha dichiarato Fiasconaro - che i cittadini sul territorio si trovino spiazzati dalle scelte di questa giunta regionale, che ancora una volta ha dimostrato a chiare lettere di non essere capace di stabilire che cosa rappresenti una priorità e cosa no. Non più di un anno fa, infatti, l'amministrazione regionale ha reperito dal capitolo relativo al fondo per l'edilizia scolastica ben 15 milioni di euro per finanziare 'Generazione web', un progetto finalizzato a rendere le scuole più digitali e al passo con i tempi. Tutto condivisibile, per carità, ma se per garantire tablet ai bambini dobbiamo privarli di un tetto sicuro sulla testa o senza riscaldamento nelle aule allora interroghiamoci seriamente sulla validità del criterio adottato”.
Per il resto a Suzzara il M5S presenterà a breve un'interpellanza sulla questione degli spazi scolastici per sollecitare la predisposizione di un cosiddetto "piano B" da approntare in vista delle difficoltà sorte nell'iter della realizzazione delle nuove aule.

Nessun commento:

Posta un commento