NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO!

Questa mattina, in occasione del nostro gazebo in piazza Castello, abbiamo incontrato i cittadini e distribuito il nostro materiale informativo. Nel frattempo abbiamo anche depositato una richiesta in Comune, chiedendo di pubblicare un avviso pubblico, affinché gli scrutatori per le prossime consultazioni referendarie siano sorteggiati per i 2/3 tra i disoccupati, gli inoccupati e gli studenti e per 1/3 tra tutti gli altri iscritti all’albo preposto.
Ci affidiamo al buon senso dell’Amministrazione, auspicando che si faccia di tutto per dare una possibilità in più a chi, tra i nostri concittadini, ne ha davvero bisogno. Nessuno deve rimanere indietro!

Commenti