martedì 7 marzo 2017

BANDO PER L'EDILIZIA SCOLASTICA, IL M5S SCRIVE AL COMUNE

Gran parte delle sedi scolastiche dislocate nel territorio comunale presentano diverse criticità, come abbiamo evidenziato più volte nel corso della nostra attività in consiglio comunale e come emerso dagli incontri avuti con le famiglie, fra cui i due consigli comunali aperti dello scorso anno sulle problematiche scolastiche.
La Regione Lombardia ha recentemente approvato un bando per la realizzazione di interventi di edilizia scolastica per la per la conservazione del patrimonio scolastico esistente. C'è tempo sino al prossimo 4 aprile per presentare domanda e nei giorni scorsi il MoVimento 5 Stelle ha chiesto che l'amministrazione comunale, dopo aver sentito gli organi direttivi dei due comprensivi e valutate le situazioni di maggiore criticità, predisponga tutta la documentazione necessaria al fine di partecipare al bando.
Fra le opere che possono essere finanziate vi sono ristrutturazioni per adeguamento alle norme igienico-sanitarie e di sicurezza, interventi di adeguamento alle norme di agibilità degli edifici e abbattimento delle barriere architettoniche, interventi di adattamento o riadattamento di spazi interni, senza aumenti di cubatura, a seguito di incremento del numero degli allievi e interventi volti alla eliminazione dell’amianto.

Nessun commento:

Posta un commento