venerdì 20 ottobre 2017

SPERIMENTARE IL SENSO UNICO IN VIA NIEVO, NUOVA MOZIONE DEL M5S

Mentre siamo ancora in attesa dell’avvio del monitoraggio della qualità dell’aria, la divulgazione dei dati relativi all’inquinamento acustico di via Nievo e via Villa Inferiore, risultati superiori alle soglie previste dalla zonizzazione acustica, ci impongono di ridiscutere con la massima urgenza la questione del traffico lungo quest’arteria.
Il M5S ha già presentato lo scorso anno in consiglio comunale una mozione per chiedere l’avvio di una modifica sperimentale della viabilità con l’istituzione di un senso unico in via Nievo e via Villa Inferiore con zona a traffico limitato, offrendo la possibilità ai residenti di circolare in entrambi i sensi. A questo punto riproporremo questa soluzione, depositando una nuova mozione e presentandola nell’ambito della seduta della Commissione Ambiente, di cui abbiamo chiesto la convocazione nei giorni scorsi, e che dovrebbe tenersi il prossimo 25 ottobre.
I dati comunicati da Arpa sull’inquinamento acustico, unitamente al numero elevato di veicoli che ogni giorno transitano (circa 15.000!) impongono alla maggioranza di prendere finalmente una decisione e di compiere una scelta che tuteli innanzitutto la salute dei cittadini.

Nessun commento:

Posta un commento