VIA CURTATONE, BARRIERE ARCHITETTONICHE DA ABBATTERE

In seguito alle segnalazioni pervenute da parte della cittadinanza e a un sopralluogo effettuato recentemente, i consiglieri comunali del M5S hanno presentato una richiesta all'amministrazione comunale, segnalando che in via Curtatone e Montanara, nonostante l’intervento realizzato nel 2016 di riqualificazione dei marciapiedi e di abbattimento delle barriere architettoniche, permangono in diversi punti dislivelli e ostacoli, proprio in corrispondenza di alcuni attraversamenti pedonali, che rendono difficoltoso se non impossibile l’attraversamento per i portatori di handicap e le persone con difficoltà motorie.
In particolare, in corrispondenza di alcuni attraversamenti, l’abbattimento delle barriere è stato realizzato solo sul lato oggetto della riqualificazione, mentre il lato opposto presenta ancora un gradino, impossibile da superare per chi è costretto a muoversi su una carrozzina.
Il MoVimento 5 Stelle, pertanto, ha chiesto che si ponga rimedio al più presto, provvedendo all’abbattimento delle barriere architettoniche in corrispondenza di tutti gli attraversamenti pedonali di via Curtatone e Montanara, per rendere sicuri e agevoli ai disabili e alle persone con difficoltà motorie tali passaggi pedonali.

Commenti